In the Afternoon – intervista a Ludovico Carmenati

-Cosa significa fare un disco "jazz" nel panorama musicale di oggi?  Il significato di fare un disco è la risposta ad una particolare esigenza  di chi si dedica professionalmente all’attività musicale (intesa anche in senso più ampio come: l’insegnamento, l’attività concertistica) e di chi, come me, te e molti altri nostri colleghi, ha affrontato lo... Continue Reading →

Annunci

Wasabi Quartet – Zero Zen

  Stringiamo in mano Zero Zen. Lo osserviamo in mano mentre ascoltiamo la sua quarta traccia... Un po' sorpresi, chi chiediamo come collocarlo, come comunicarlo, come classificarlo all'interno della nostra parete attrezzata, ormai traboccante di vecchi LP, nuovi dischi e una quantità imprecisati di libri a tema musicale. La prima impressione, sopratutto per quanto riguarda l'impronta... Continue Reading →

“I remember Django”: intervista Paolo Sorci

Ci viene inviato un libro, ormai qualche tempo fa. Tra gli sconclusionati e disorganizzati impegni che (a malapena) gestiamo, solo oggi siamo riusciti a parlarne. Il libro parla di Django Renhardt, singolare chitarrista che affascina tanto gli amanti delle biografie, tanto gli amanti più esigenti della musica. A raccontarcene i tratti generali - della musica... Continue Reading →

Cos’è Not.A.Mi ?

Vogliamo augurarci il buon anno così, con un'intervista ad una etichetta discografica. Con un rapido sguardo al loro sito capiamo che non son troppo interessati alle chiacchiere ed ai discorsi sopra i massimi sistemi. Danno una classificazione tripartita alle loro produzioni discografiche: Classica Folk Jazz Interessante anche fare uno giro nella sezione "spartiti e partiture"... Continue Reading →

Ascoltando ‘Changes’, il nuovo lavoro di Claudio Leone

di Emanuele Franceschetti   Durante uno dei celebri ‘Young people’s concerts’, serie di concerti a scopo divulgativo-didattico tenute dall’indimenticato Leonard Bernstein per quasi quindici anni, il direttore americano dimostrò al suo pubblico ‘non-specializzato’ quanto fosse ardua, con buona pace delle nostre abitudini e semplificazioni, la definizione di ‘Musica Classica’: ogni formulazione affrettata rischiava –e rischia-... Continue Reading →

Teorie e pratiche d’avanguardia. Il “Lydian Chromatic Concept of Tonal Organization” e le espansioni modali nell’universo sonoro di Charles Mingus

di Alessandro Cossu Charles Mingus (1922-1979) è una di quelle figure affascinanti del panorama jazzistico che sembrano offrire sempre nuovi spunti a seconda di come le si guardi. L’interesse che molti hanno manifestato nei confronti del suo lavoro si lega in particolare alla sua attività di compositore e ai numerosi elementi della sua musica che... Continue Reading →

Zeppetella – A night in Pesaro

Per la serie "RM da guardare" oggi condividiamo un video che documenta una jam session tenutasi qualche mese fa a Pesaro. I protagonisti sono Fabio Zeppetella, Massimo Manzi, Daniele Di Gregorio, Massimo Morganti, Giacomo Dominici, ed Antonangelo Giudice. Simone Paglialunga e Sergio Ceschini ci permettono di entrare in questo mondo fatto di poche parole, suono, molta... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑