Luciano Berio distrutto

Abbiamo oggi il piacere di aver come ospite una grande personalità della musica e della cultura del ‘900.
Luciano Berio (1925-2003), oltre che esser stato uno dei compositori e musicisti più stimati del secolo scorso, è meritatamente ricordato per un esperimento televisivo compiuto sulle reti RAI: C’è musica & musica.
http://it.wikipedia.org/wiki/Luciano_Berio
Il programma, quasi un unicum a livello internazionale per qualità e sperimentazione, raccoglieva testimonianze di musicisti e musicologi da tutto il mondo ed è un documento importantissimo da consultare e da capire a pieno.
Noi di RM, cogliendo l’occasione della pubblicazione di Scritti sulla musica di Luciano Berio (Piccola Biblioteca Einaudi) e C’è & Musica di Luciano Berio (Feltrinelli Real Cinema) vogliamo proporre un pastiche di frasi del maestro per poter simulare un’intervista nel suo stile. I riferimenti alle estrapolazioni contenute in questo articolo vanno ricercate interamente nel libro allegato a C’è & Musica di Luciano Berio (Feltrinelli Real Cinema).
Forma e contenuto si riflettono.
Poi un buono e sano straniamento del materiale non fa mai male.
berio musica
Buongiorno Maestro. Potrebbe presentarsi ai nostri lettori in rima baciata?
Luciano Berio: “Il mio nome è Luciano Berio e sono musicista. […] io penso che l’obiettività non esista.”

Cos’è, secondo il suo peculiare punto di vista, la “Musica”?
Luciano Berio: “Sono domande assurde, naturalmente, un po’ come chiedere cosa è la vita, cos’è l’amore, cos’è l’intelligenza. Eppure queste domande si sono rivelate un pretesto valido per conoscere da vicino e anche, direi, dal di dentro i musicisti.”

berio2

Per il senso comune la carriera da musicista ed il conseguente successo sono legati ad una scelta “di comodo”. Cosa ci può dire a riguardo?
Luciano Berio: “Per diventare un professore d’orchestra occorrono anni e anni di lavoro fisico e intellettuale che non è forse paragonabile a nessun’altra professione. Per un musicista non si tratta solo di capire, ricordare ed elaborare delle nozioni, ma di coordinare corpo e cervello in maniera molto sottile e specifica. […] In ultima analisi, la musica è un esercizio di unificazione tra corpo e intelletto.”

Ma suvvia Maestro… si sbottoni un po’! Non ci ha spiegato neanche cosa fosse per lei la musica: almeno ci definisca il concetto di “musica contemporanea”!
Luciano Berio: “[…] io non voglio guadagnarmi il merito di spiegarvi cos’è la musica contemporanea; e questo per due ragioni: primo perché penso che la musica sia sempre contemporanea di chi l’ascolta, secondo non voglio guadagnarmi la Legion d’Onore anche perché, come avrete forse capito […], sono profondamente convinto che la musica la si ama, la si studia, la si fa, la si usa ma non si può raccontarla sulla televisione o sui giornali.”

Ma ora c’è internet che potrebbe permettere più efficacemente questo incontro tra pubblico e musica sperimentale. A noi di RM per esempio piace molto la “musica contemporanea”!
Luciano Berio: “[…] quando qualcuno dice: “A me piace la musica contemporanea” mi fa un po’ l’effetto di chi dice: “Tra i miei migliori amici ho degli ebrei e dei negri”, affermazione che implica sempre la possibilità di un forno crematorio e dell’impiccagione.”

Maestro le è piaciuto questo nostro esperimento di intervista? Potrebbe compilare lei la conclusione di questo editoriale? Noi siamo “un po’ stanchini”…
Luciano Berio: “Giunti alla conclusione di questo lungo viaggio e dopo aver ringraziato tutti i collaboratori, verrebbe voglia di tirare le somme. Ma se ci sono cose che l’esperienza musicale non tollera sono proprio le conclusioni doverose; perciò andiamo avanti. […] sta sempre a noi interpretare quei frammenti e dar loro una continuità e un senso, così come quando utilizziamo le lettere dell’alfabeto per formare parole e discorsi.”

Grazie Maestro.

Potete vedere un’anteprima delle puntate di C’è musica & Musica direttamente dal seguente link. Puntate che troverete in versione integrale nel DVD e libro edito dalla Feltrinelli.
http://www.ubu.com/film/berio_musica1.html

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: